Approccio

Metodo

Analisi, Azione, Verifica.
Un metodo di lavoro fatto di rigorosi passaggi sequenziali e verifiche continue.

Apri tutti
Osservazione

Acquisizione di conoscenza della marca e analisi dei risultati , propedeutica allo sviluppo della strategia.

Audit di marca
Percepito di marca
Analisi della comunicazione
Analisi dei trend
Analisi del mercato e della concorrenza
Analisi dei pubblici di riferimento

Costruzione

Sulla base delle informazioni ottenute durante l’analisi, elaborazione della strategia di marca.

Posizionamento
Valori e personalità di marca
Vision e Mission
Distintività
Promessa
Architettura di marca
Percorso di sviluppo

Espressione

Studio degli input strategici per lo sviluppo dell’identità.

Verbal Strategy
Elaborazione di una identità verbale della marca in linea con la strategia di business e comunicazione

Naming
Linguaggio
Registro linguistico
Tono di voce

Visual Strategy
Elaborazione di una identità visiva della marca in linea
con la strategia di business e comunicazione. Esistono
tre aspetti principali nella costruzione dell’identità visiva:

Identità di marca
Look & Feel
Guidelines di comunicazione

Design

Traduzione degli input strategici e implementazione di un sistema identitario coerente e distintivo, declinato sui differenti canali.

Governance

Affiancamento al cliente nel processo di gestione della marca nelle sue varie declinazioni e coordinamento della comunicazione nel corso del tempo.

Condivisione
Assistenza
Sviluppo

IL MODELLO DI BRANDING CEU | 0.6

Branding design oriented pubblicato in prima edizione nel 2009 illustra in modo esaustivo il brand model inventato da Elio Carmi e denominato “modello di branding ceu”. La questione di fondo che il modello di branding ceu ha adottato e utilizzato come parametro interpretativo e innovativo, è stato di definire e porre al centro del sistema – come strumento/dispositivo – il “design” in quanto metodo progettuale ab origine della marca. Inoltre questo modello indica quale elemento essenziale la governance della brand, fondamento delle attività tese al brand building, avendo sempre la strategia di marca – la brand design strategy– come matrice di riferimento. Tutto ciò rispondendo comunque alle domande di base a cui tendono i modelli cosiddetti di “stato”, ovvero cos’è una brand, e/o i modelli di “gestione”, ovvero come funziona la brand, ma definendone una modalità operativa, progettuale e pratica.

Read more      Download